Vi proponiamo la Svizzera alla scoperta delle vette Alpine e non solo…
Ginevra, la “capitale” della pace sul lago Lemano e la ferrovia dello Jungfrau capolavoro ingegneristico che porta al “Top of Europe”.

1° giorno:
Milano – Ginevra:  Pernottamento.
La città francofona immersa tra le vicine cime alpine e le colline del Giura, con la sua tradizione umanitaria e l’atmosfera cosmopolita, è considerata la “capitale della pace” poiché qui vi sono la sede europea dell’ONU e la sede principale della Croce Rossa.
Il simbolo della«metropoli più piccola del mondo» è il «jet d’eau», la fontana sul lungolago il cui getto crea inoltre una colonna d’acqua alta 140 metri. Il centro storico è dominato dalla Cattedrale di St-Pierre.

svizzera alla scoperta delle vette alpine
2° giorno:
Ginevra – Berna -Interlaken: Pernottamento.
3° giorno:
Interlaken – Jungfraujoch (via Lauterbrunnen/Kleine Scheidegg):
partenza con i trenini della ferrovia della Jungfrau e poi ritorno in serata a Milano con treno da Interlaken

L’escursione in vetta alla Jungfrau si effettua quindi con 3 diversi trenini a cremagliera (si cambiano 3 treni per via del cambio di scartamento dei binari), salendo lungo il versante occidentale di Lautebrunnen e Wengen per scendere infine dal versante nord-orientale di Grindelwald.Inoltre la Ferrovia a cremagliera della Jungfrau, che supera un dislivello di quasi 1.400 metri su un percorso di circa 9 chilometri, è in funzione dal 1912, dopo ben 16 anni di costruzione ed è ancora oggi la stazione ferroviaria più alta d’Europa.

SVIZZERA ALLA SCOPERTA DELLE VETTE ALPINE:
Manda un email

Richiedi informazioni:

Potrebbero interessarti:

Parigi e il cioccolato
News

Parigi e il cioccolato

Parigi e il cioccolato. Parigi è una città  sempre viva, dinamica, multietnica e piacevole da vivere. Ha saputo integrare il suo enorme capitale culturale e

Leggi tutto »
× Possiamo aiutarti?