la svizzera con il treno

Gran tour della Svizzera in treno

Visitare le città più caratteristiche della Svizzera
viaggiando sui trenini panoramici delle Alpi in 12 giorni
QUOTA A PERSONA DA € 1.790

1° giorno – Partenza da Milano per Capolago al mattino. Salita con la panoramica ferrovia a cremagliera che dal lago di Lugano sale alla vetta del Monte Generoso a 1.700 metri con ampia vista su l’arco Alpino, la pianura Padana e, nei giorni limpidi, la catena dell’Appennino. In vetta il caratteristico ristorante panoramico creato dall’architetto Botta. Si ridiscende sul lago raggiungendo in poco più di 10 minuti, la città di Lugano. Sistemazione in hotel e pernottamento. Questa ferrovia è non opera dal 7 gennaio al 16 marzo 2019. In questo periodo si raggiunge direttamente Lugano con visita della città Ticinese, raggiungendo, per il pernottamento Locarno, sulle rive del lago Maggiore, dove è previsto il pernottamento.

2° giorno – Prima colazione in albergo a Lugano. Da quest’ultima località si riparte con le vetture panoramiche della Ferrovia delle Centovalli che collega Locarno a Domodossola serpeggiando, come dice il nome, fra decine di vallate e canyon delle Prealpi ad una altitudine media di mille metri. Da Domodossola si raggiunge, attraverso la galleria del Sempione, Briga, capoluogo del canton Vallese sulle sponde del Rodano. Da qui, percorrendo l’ultima parte della ferrovia panoramica del Glacier Express, si raggiunge Zermatt a 1.604 metri sotto le vette del Cervino e del Monte Rosa. Sistemazione in hotel e pernottamento.
3° giorno – Prima colazione in albergo. Escursione con il rosso trenino panoramico Monte Rosa Express, fino ai 3.100 metri del Gornergrat in un impressionante paesaggio di vette superiori ai 4.000 metri ed a immensi ghiacciai. Salita e discesa ad orario libero. Pernottamento in hotel a Zermatt.
4° giorno – Prima colazione in hotel: partenza per Briga e Berna. Sistemazione in albergo e pernottamento.
5° giorno – Prima colazione in albergo. In tarda mattinata o nel primo pomeriggio si parte da Berna percorrendo la verde vallata dell’Emmental e raggiungendo Lucerna sul lago dei Quattro cantoni Sistemazione in albergo e pernottamento.
6° giorno – Prima colazione in hotel- Escursione alla vetta del Monte Rigi che domina la città (a quota 2.000 metri) in battello e trenino panoramico a cremagliera. Si rientra a Lucerna: pernottamento.
7° giorno – Prima colazione in albergo. Si prosegue con il Brunig Panoramic Express lungo il lago di dei Quattro Cantoni, il Passo del Brunig e la sponda settentrionale del lago di Brienz, arrivando ad Interlaken ai piedi del massiccio della Jungfrau. Sistemazione in hotel e pernottamento.
8° giorno – Intera giornata dedicata alla salita ai 3.450 metri della Jungfraujoch: pernottamento ad Interlaken.

9° giorno – Prima colazione in albergo. Da Interlaken si raggiunge Zweisimmen, salendo a bordo del Golden Panoramic Express lungo la vallata del Simmental, per raggiungere Montreux, sulla sponda settentrionale del lago Lemano e poi la vicina città di Losanna. Pernottamento.
10° giorno – Prima colazione in albergo e partenza per Briga. Da qui si prosegue con la Ferrovia del Glacier Express, percorrendo una delle linee più panoramiche delle Alpi, risalendo nella prima parte tutta la valle del Rodano e, superato il Passo dell’Oberalp ad ol,tre 2.000 metri, discende lungo le gole del Reno Anteriore, raggiungendo Coira, capoluogo del Canton Grigioni. Sistemazione in albergo e pernottamento.Glacier express in svizzera

11° giorno – Prima colazione in albergo. Escursione a Arosa con l’Arosa Panoramic Express Il percorso che sale ad oltre 1.600 metri,raggiunge la cittadina in una ampia vallata in quota con stupendi ed impressionanti paesaggi. Percorso 55 minuti ed un treno ogi oran. Pernottamento a Coira.12° giorno – Si riparte, dopo la prima colazione in albergo, con il Bernina Express che, attraversando tutti i Grigioni ed Passo dell’Albula, scende in Engadina a St. Moritz/Pontresina. Si scala poi il Passo del Bernina a 2.253 metri sotto gli imponenti ghiacciai del massiccio, per ridiscendere alla Valposchiavo ed a Tirano. Tutto il percorso è stato elevato a Patrimonio Mondiale dell’Unesco.  Da qui si percorre tutta la Valtellina, rientrando a Milano.

GRAN TOUR DELLA SVIZZERA CON IL TRENO

La quota comprende:
L’intero viaggio in treno da e per Milano in 2° classe (posti riservati ove obbligatorio e liberi nei restanti. Importante: alcune tratte sono a classe unica). La sistemazione in pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle nelle varie località. Tutte le escursioni con le ferrovie di alta montagna: Monte Generoso, Ferrovia delle Centovalli, Gornegrat,Rigi Kulm, Jungfrajoch,Golden Panoramic Express, Glacier Express e Bernina Express. Una tessera valida per i mezzi pubblici di Berna, Lucerna, Interlaken, Losanna e Coira. L’ingresso gratuito in oltre 500 musei nelle varie località: l’elenco viene fornito su richiesta.
La quota non comprende:
I pasti sia in albergo che in corso di viaggio, le bevande, i trasferimenti, gli extra personali e quanto non espressamente indicato nella quota.
Supplemento viaggio in 1° classe (alcuni tratti sono a classe unica) €198
Supplemento singola, adulto in 3° letto e ragazzi: quotazioni su richiesta.
Sistemazione in hotel 4 stelle e notti supplementari.
IMPORTANTE: gli orari di quasi tutti i treni possono essere adattati alle varie esigenze (ovviamente con alcune limitazioni)
Per raggiungere Milano, prezzi speciali ‘’ ridotti’’ utilizzando le Frecce rosse, le Frecce Argento, le Frecce bianche e gli Intercity da tutte le città Italiane.

 

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy