Azzorre magiche tour con escursioni

Vi invitiamo a ritornare alle origini del tempo,
vi invitiamo alle Azzorre.

L’arcipelago delle Azzorre è costituito da nove isole color smeraldo di straordinaria bellezza nel bel mezzo dell’oceano Atlantico tra il Portogallo (1500 Km) e il Nord America (3500 Km). Uno degli ultimi paradisi naturalistici d’Europa… da molti ritenute ciò che resta del mitico continente di Atlantide, tra antichi crateri riempiti da laghi cristallini, una vegetazione incontaminata, chilometriche siepi di ortensie in fiore tra i pascoli… balene e delfini da ammirare nel loro ambiente naturale…  L’origine vulcanica delle isole è il motivo principale del loro affascinante aspetto selvaggio, con scogliere nere che si immergono nelle acque dell’Atlantico, aspre montagne, sorgenti di acque sulfuree e fumarole sono gli elementi che formano uno scenario naturalistico unico al mondo. L’architettura è tipicamente portoghese e le città principali conservano edifici del 18° e 19° secolo. Alle Azzorre  si conservano tradizioni antichissime ed è ancora possibile vive al ritmo del “tempo naturale”.
São Miguel, l’isola più grande, affascina con i suoi laghi, Lagoas das Sete Cidades e Lagoa do Fogo. La forza del sottosuolo si sente nei geyser, nelle acque termali, nei laghi di origine vulcanica… la piccola Santa Maria a Est, affascina con il suo mare tiepido e i vigneti piantati sui pendii a forma di anfiteatro… nel Gruppo Centrale, le isole di Terceira, São Jorge, Pico, Faial e Graciosa si dispongono armoniosamente nel mare azzurro dove fanno capolino le balene e i delfini, per la gioia dei turisti. A Terceira, il passato si manifesta a Angra do Heroísmo, classificata Patrimonio Mondiale, e nelle feste tradizionali. A Faial, dove predomina il colore blu delle ortensie, si distinguono la marina variopinta, decorata con i disegni dei veleggiatori provenienti da tutto il mondo, e il vulcano spento Capelinhos che ricorda paesaggi lunari. A Pico, la montagna che nasce dal mare, ci sono i vigneti piantati sui terreni scuri di origine vulcanica, una coltivazione unica classificata patrimonio dell’Umanità. A São Jorge, si segnalano le Fajãs, piccole pianure che si affacciano sul mare, e il formaggio, dal sapore inconfondibile. A Graciosa, isola piena di grazia come indica il nome, i campi ricoperti di vigneti contrastano con i peculiari mulini a vento. Nel gruppo occidentale, l’isola di Flores, affascina con le cascate e i laghi vulcanici, mentre Corvo, l’isola miniatura, ha nella parte centrale un vasto e bel cratere e accoglie numerose specie di uccelli provenienti sia dal continente europeo che da quello americano.

FORMULA ESCURSIONI: proponiamo un itinerario 13 giorni / 12 notti che può essere personalizzato in base alle vostre esigenze, proponendo (anzichè il più consueto noleggio auto) escursioni organizzate in alcuni giorni, condivise con altri passeggeri,  i trasferimenti in taxi dagli aeroporti o dai porti, l’ideale per i viaggiatori “più comodi” per chi non desidera guidare ed avere invece le giornate organizzate

Quota per persona in doppia 13 giorni/12 notti (4 isole)
Maggio e Ottobre: da € 1399 – Giugno e Settembre: da € 1529
Luglio: da € 1619 – Agosto: da € 1789

IL NOSTRO PROGRAMMA
(è possibile su richiesta effettuare anche un itinerario ridotto o con delle varianti)

1° giorno – Partenza dall’Italia con volo di linea Tap via Lisbona e arrivo a Terceira. Trasferimento incluso in hotel, sistemazione, pernottamento
2° giorno – Colazione, ritrovo in hotel e partenza in minibus con autista (parlante inglese) per tour di un’intera giornata, alla scoperta delle attrazioni più importanti dell’isola. Si raggiunge il monte Brasil da dove si gode una splendida vista sulla città di Angra, patrimonio Unesco e si può osservare il cratere del vulcano spento. Si prosegue poi lungo la costa Sud dell’isola prima di fermarsi a São Sebastião, tipica cittadina delle Azzorre. Dopo essere risaliti in quota, si raggiungono alcune località con splendide vedute fino all’incredibile sito geologico dell’Algar Do Carvao (ingresso opzionale non incluso): un’impressionante grotta profonda 100 metri con la sua peculiare Furnas do Enxofre da dove esce vapore vulcanico. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Si termina la giornata con una visita al museo del vino e i suoi metodi di produzione. Rientro in hotel, pernottamento.
3° giorno – Colazione, trasferimento in aeroporto e volo diretto per Faial. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel, tempo libero e pernottamento.
4° giorno – Colazione e ritrovo in hotel, partenza in minibus con autista (parlante inglese) per tour di un’intera giornata. Si raggiunge il vulcano Capelinhos, il più recente delle Azzorre e il suo centro studi; visita della Caldeira, che si raggiunge attraverso un sentiero tra pascoli e ortensie per poi proseguire lungo la Marina di Horta – meta di tantissimi navigatori e avventurieri provenienti da ogni parte del mondo – fino allo storico Peter’s Café Sport, luogo di rifugio e ritrovo, da dove di gode della magnifica vista del vulcano Pico. Pranzo lungo il percorso. Rientro in hotel e pernottamento.
5° giorno – Intera giornata libera a Faial. Pernottamento.
6° giorno – Colazione, trasferimento in aeroporto e volo diretto per Flores. Trasferimento in hotel, tempo libero, pernottamento.
7° giorno – Colazione e ritrovo in hotel e tour di un’intera giornata che tocca tutti i luoghi più interessanti dell’isola. Si parte da Faja Grande o Santa Cruz, in base a dove si alloggia, attraversando l’isola da Nord Ovest a Sud; si toccano le località di Mosteiro, Lajedo Fazenda de Santa Cruz, Cedros, Ponta Ruiva, Ponta Delgada: in questi villaggi si farà tappa nei punti panoramici più belli. Si prosegue verso il centro dell’isola, più precisamente ai laghi Branca e Seca, Poço do Bacalhau, Poço da Ribeira do Ferreiro, luoghi di incomparabile bellezza. Pranzo in corso di viaggio. Il tour termina infine a Rocha dos Bordões, dalla conformazione geologica molto particolare. Rientro in hotel, pernottamento
8° giorno – Colazione e intera giornata libera. Pernottamento
9° giorno – Colazione e trasferimento in aeroporto e volo diretto per Saõ Miguel. Trasferimento in hotel, tempo libero, pernottamento
10° giorno – Prima colazione, ritrovo in hotel e partenza in jeep con autista (parlante inglese) per un tour di un’intera giornata a Lagoa Do Fogo: si potranno ammirare, tramite alcuni percorsi fuori strada, gli altipiani e le pianure dell’isola, fino alla straordinaria riserva naturale omonima e godere a pieno della sua natura. Dalla cima del cratere si possono scattare foto meravigliose. Pranzo in ristorante tipico. Si prosegue quindi per Caldeira Velha, una cascata termale dove potrete fare un tuffo, si prosegue poi attraverso strade poco battute fino alla costa nord dell’isola, con belle viste panoramiche. Il tour termina con una visita ad una piantagione di ananas. Rientro in hotel e pernottamento.
11° giorno – Prima colazione, ritrovo in hotel e partenza in minibus con autista (parlante inglese) per tour di mezza a “Sete Cidades” il complesso vulcanico dove si avrà modo di ammirare, da alcuni dei belvedere della località, i laghi verdi e blu che si trovano al suo all’interno. Si prosegue verso la costa dove sarà possibile provare l’esperienza di un bagno nelle acque oceaniche all’interno di una piscina termale naturale riscaldata dai vapori provenienti dal sottosuolo vulcanico. Rientro in hotel, pranzo e tempo libero. Pernottamento.
12° giorno – Prima colazione e ritrovo in hotel, partenza in minibus con autista (parlante inglese) per un tour di un’intera giornata nella regione del “Nordeste”, la più ricca di fiori, il punto più orientale d’Europa. La prima fermata sarà al belvedere di Salto do Cavalo: questo luogo è caratterizzato da una vista stupefacente e ampia su Povoação (il primo villaggio abitato dell’isola), e la costa che si estende oltre la cittadina. Si continuerà il viaggio raggiungendo il Centro Ambientale “Do Priolo” per visitare l’esposizione interattiva sull’area della Serra da Tronqueira, la sua fauna e flora, e più specificamente sull’uccello Priolo (Pyrrhula murina) che è endemico nell’isola. Si ridiscende poi per il pranzo in un ristorante locale in uno dei paesini della zona. Sulla via del ritorno a Ponta Delgada si effettueranno diverse soste nei punti più panoramici dell’isola. Rientro in hotel e pernottamento.
13° giorno – Tempo libero e trasferimento in aeroporto. Partenza da Saõ Miguel per l’Italia con volo di linea Tap via Lisbona.
Tutto azzorre sete cidades a sao miguel √ L’itinerario è suscettibile di modifiche in base all’operativo e disponibilità dei voli. E’ possibile personalizzarlo diversamente ed è possibile pernottare a Lisbona
√ Le quote sono calcolate in base a tariffe aeree emesse con un buon anticipo di tempo, per le partenze sotto data i costi potranno essere più elevati
√ Possibilità di partenza da Milano, Roma, Venezia e Bologna. Quote su richiesta

La quota include:

  • Voli di linea Tap dall’Italia alle Azzorre via Lisbona e ritorno
  • trasferimenti dall’aeroporto agli hotel andata e ritorno su tutte le isole (o dal porto)
  • pernottamento e colazione per 2 notti a Terceira, 3 a Faial, 3 a Flores e 4 Sao Miguel
  • escursioni di gruppo con autista parlante inglrse come da programma
  • i voli interni Azores AirlinesLa quota non include: le tasse aeroportuali circa € 190/195 a persona, i pasti, le bevande, le assicurazioni facoltative, gli extra e tutto quanto non indicato come incluso. Quota gestione pratica € 35 a persona – assicurazione € 43 o € 60,5 a persona.

Tutto azzorre furnas a sao miguel

Tutto azzorre Terceira

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy