Pasqua in Svizzera Glacier Express e Bernina Express

 Dal 26 al 28 marzo 2016 tre  giorni in Svizzera per scoprire il fascino dell’Engadina e dei Grigioni e dei suoi famosi treni panoramici.
IL VIAGGIO CHE TI MANCA!
Quota a persona in camera doppia da  € 399

ENGADIN ST. MORITZ: Rhaetische Bahn

26 marzo 2016 – Partenza da Milano Centrale alle 07.23 con treno Euro City,posti riservati di 2° classe per Domodossola e Briga dove si arriva alle 09.16. Proseguimento alle 10.18 con le vetture panoramiche del Glacier Express (posti riservati di 2° classe) per Coira. Si sale lentamente verso la Furka, alternando profonde e scoscese vallate scavate dal Rodano ad ampie valli in quota fino ad arrivare ad Andermatt, sullo spartiacque del massiccio del Gottardo. Il paesaggio in questo periodo e a queste altitudini è ancora decisamente invernale. Si sale fino ai 2.053 metri del Passo dell’Oberalp circondati da alte vette che sfiorano ed a volte superano i 4.000 metri. Superata Disentis, di cui si può ammirare, costeggiandola, la grande Basilica, uno dei maggiori santuari d’Europa, si scende gradualmente verso le Gole del Reno Anteriore le cui acque vorticose hanno creato un paesaggio leggendario. Arrivo a Coira, capoluogo del Canton Grigioni alle 14.34. Trasferimento libero in albergo, sistemazione nelle camere. Tempo libero. Cena facoltativa e pernottamento.
27 marzo 2016 – Prima colazione in albergo. Intera giornata libera per la visita di Coira con il suo centro storico medievale, le sue belle chi Cattedrale ed il castello. Possibilità di escursione facoltativa ( ½ giornata alla cittadina di Arosa con il rosso trenino Arosa Express in circa 1 ora di percorso: un treno ogni ora. Il percorso è molto panoramico e la cittadina a 1.800 metri in un ampia vallata soleggiata è molto bella. In alternativa, intera giornata a Davos con i trenini rossi delle Ferrovie Retiche (un treno ogni ora) con eventuale salita allo Schatzalp che domina dall’alto la cittadina e la valle. Sia ad Arosa che a Davos si possono fare ancora delle belle passeggiate con slitte a cavalli. Pernottamento a Coira.
28 marzo 2016 – Prima colazione in albergo. Trasferimento libero alla stazione e partenza con il Regionale Express per St.Moritz alle 08.58. Il percorso si snoda attraverso il nord dei Grigioni, salendo in quota con percorsi panoramici, dichiarati patrimonio mondiale dell’Unesco, le cittadine di Thusis e di Filisur ed una miriade di piccoli villaggi quasi irreali. Anche qui il paesaggio è ancora invernale. Si attraversa il viadotto di Landwasse lungo 130 metri in curva che domina dall’alto uno scorcio di paesaggio eccezionale: si sale verso la galleria dell’Albula che mette in comunicazione con l’ampia vallata dell’Engadina che porta a St.Moritz. Arrivo alle 10.55. Tempo libero e  pranzo facoltativo. Si riparte alle 14.48 con il Bernina Express (posti riservati in 2° classe,vetture panoramiche). Si sale verso il Passo del Bernina a quota 2.253 metri, dopo aver costeggiato il lago nero e quello bianco che, in questo periodo, sono ancora completamente ghiacciati e sommersi da metri di neve. Circondati dalle vette del Massiccio del Bernina si discende all’Alp Grum, punto panoramico sotto enormi ghiacciai. Il treno scende con continue curve e cambiamenti di paesaggi fino alla vallata di Poschiavo ed all’omonimo lago, raggiungendo la cittadina di Tirano alle 17.00. Si prosegue alle 18.06 con treno IR TRENORD lungo tutta la Valtellina fino a Colico, si costeggia la sponda orientale del lago fino a Lecco, raggiungendo Milano alle 20.40

La quota comprende:il viaggio da Milano a Briga con Euro City, posti riservati di 2° classe,il viaggio in vetture panoramiche del Glacier Express in 2° classe posti riservati da Briga a Coira, il viaggio con treno regionale Express da Coira a St.Moritz, il viaggio in vetture panoramiche del Bernina Express in 2° classe posti riservati, la sistemazione in camere doppie con servizi privati in pernottamento e prima colazione a buffet a Coira per 2 notti in hotel 3* stelle, il percorso da Tirano a Milano con IR in 2° classe, posti liberi.
La quota NON comprende:i pasti, le bevande, gli extra personali, i trasferimenti,gli extra personali e quanto NON espressamente indicato nel programma.  Quota gestione pratica € 15 a persona.
SUPPLEMENTI E RIDUZIONI( singola,tripla,ragazzi): su richiesta. Intero viaggio in 1° classe( ove disponibile- alcuni tratti sono in classe unica) € 80 p.p. Le eventuali escursioni a Arosa e Davos sono in classe unica. 
Piatto del giorno sul Glacier Express+escursione ad Arosa mezza giornata €65 (pranzo escluso).Pranzo sul Glacier Express+ escursione a Davos, compresa salita in funicolare allo Schatzalp, intera giornata, (pranzo escluso) € 80

 

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: