Spagna in settembre e ottobre monasteri e vini della Ribeira Sacra

 

Turismo Enologico
SETTEMBRE ED OTTOBRE MESI DI VENDEMMIA. LA SPAGNA E’ UNO DEI MAGGIORI PAESI MEDITERRANEI PRODUTTORI DI OTTIMI VINI. UN’OCCASIONE UNICA PER VISITARE LE PIU’ RINOMATE CANTINE E PER UN VIAGGIO SCOPERTA DI REGIONI E CITTA’ RICCHE DI STORIA, CULTURA ED OTTIMA CUCINA.

 

 

regina__mirador_007nombres castillo_san_vicentenombre

Situata nell’interno della Galizia, tra le province di Lugo e Ourense ma a meno di 2 ore da Santiago de Compostela, la Ribeira Sacra è uno spazio di magia e tradizione, un paesaggio dall’aspetto inconfondibile, dove le viti si coltivano sulle ripide sponde delle valli e dei canyon solcati dai fiumi Sil e Miño. Furono i monaci a riprendere nel Medioevo la produzione del vino, come testimoniano gli splendidi monasteri romanici che dominano queste valli un tempo inaccessibili.
Questo itinerario permette di visitare la città di Santiago e addentrarsi alla scoperta della Ribeira Sacra, alternando la visita dei monasteri a quelle delle cantine della D.O. omonima, concedendosi il tempo per ammirare gli splendidi paesaggi. È  prevista la possibilità di alloggiare in alcuni dei paradores più belli della Galizia, ubicati in antichi monasteri.

parador-santiago-compostela
1º giorno – Partenza con volo di linea per Santiago di Compostela,via Madrid. Visita del centro storico e della Cattedrale, meta dello storico pellegrinaggio Cammino di Santiago, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Pernottamento nel Parador di Santiago de Compostela.
2º giorno – Ritiro auto a noleggio a chilometraggio illimitato e partenza per la Ribeira Sacra. Visita di una cantina a Nogueira Ramuin. Pernottamento nello splendido Parador ubicato nel Monastero Benedettino di Santo Estevo, risalente all’anno Mille, testimone privilegiato della storia della zona dagli inizi della produzione del vino D.O. Ribeira Sacra a oggi.
3º giorno – Partenza per Parada de Sil. Visita del Monastero di Santa Cristina de Ribas de Sil. Sosta ai Balconi di Madrid per ammirare il grandioso canyon del fiume Sil, con gole che raggiungono i 500 metri di profondità. Visita di una cantina. Nel pomeriggio trasferimento a Castro Caldelas (circa 30’). Questo piccolo paese prende il nome dall’imponente castello chiamato La Fortaleza, risalente al XIV secolo e perfettamente conservato, che domina il centro storico e offre una splendida vista dei dintorni. Visita di una cantina a Castro Caldelas. Trasferimento a Monforte de Lemos (1h circa). Pernottamento nel Parador di Monforte de Lemos, ubicato nell’antico convento di San Vicente do Pino.
4º giorno Visita di Monforte de Lemos. È la cittadina più grande della zona, una delle più importanti dell’entroterra della Galizia. Il suo centro storico, dichiarato Bene di Interesse Culturale,  possiede numerosi edifici e monumenti storici. Oltre al complesso monumentale di San Vicente do Pino, vi si trova il Colegio de Nuestra Señora de la Antigua, noto come Escorial Gallego per lo stile herreriano, con opere di El Greco e Andrea del Sarto, e il Convento delle Clarisse, che ospita un notevole Museo di Arte Sacra. Da non perdere il Centro del Vino, in pieno centro storico, punto di riferimento per tutte le attività relative al vino della Ribeira Sacra.
Nel pomeriggio, visita di due cantine nella zona di Sober (20’ da Monforte de Lemos), capoluogo dei vini di Amandi, una delle cinque sottozone della Ribeira Sacra.
Pernottamento a Monforte de Lemos.
5º giorno – Trasferimento a Santiago de Compostela (circa 2 ore).
Si consiglia una sosta a Chantada, per visitare il centro storico e, nelle vicinanze, la chiesa romanica di Santa María de Pesqueiras, con i resti del monastero benedettino, situata in un bosco di castani centenari (raggiungibile a piedi).
Riconsegna dell’auto in aeroporto e partenza con volo di linea per Milano,via Madrid

Quota a persona con sistemazione in camera doppia da € 910

partenze individuali e giornaliere

LA QUOTA COMPRENDE: il volo di linea da e per Santiago de Compostela,via Madrid, la sistemazione in Paradores 4 stelle a Santiago de Compostela, Santo Estevo, Monforte de Lemos con trattamento di pernottamento e prima colazione, la macchina a chilometraggio illimitato da e per Santiago de Compostela, visite/pranzi in Cantine enologiche come da programma.
LA QUOTA NON COMPRENDE: le tasse aeroportuali ( € 155 ),i trasferimenti in albergo, i pasti Non indicati, le bevande, la benzina e le assicurazioni Globali, gli extra personali e quanto Non espressamente indicato nel programma.
Quota iscrizione a persona € 25

Foto © Ruta del vino Ribeira Sacra

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: