Cammino di Santiago visitando le migliori cantine vinicole spagnole

icona newOtto giorni alla scoperta di una delle zone più famose nella produzione dei vini spagnoli attraversando stupendi paesaggi nel regno della migliore gastronomia della Spagna del Nord.
Ecco la novità che proponiamo quest’anno: El Cavino: lungo la via Giacobea, un viaggio emozionante nel passato innaffiato con i migliori vini, un tour unico che comprende le  visite di  sette cantine  con denominazione di origine controllata, una perfetta opportunità per vivere  l’itinerario in modo diverso. Degustare, imparare, sperimentare, scoprire e conoscere l’universo di alcuni tra i migliori vini spagnoli. Si tratta di un viaggio di otto giorni in cui,  attraversando otto tappe non consecutive del Cammino Francese, vi potrete immergere nell’affascinante mondo dell’enologia diventando un  ospite speciale in  sette cantine spagnole: Navarra, La Rioja, Ribera de Duero, Rueda, Toro, Bierzo e Ribeira Sacra.

      10 giorni/9 notti  Quota a persona da € 1429

cavino marchioPARTENZE GARANTITE 2016 DA E PER MADRID:
dal  22/05 al 29/05-dal  12/06 al 19/06
dal 03/07 al 10/07-dal 31/07 al 07/08
dal
28 /08 al 04/09
e dal
 25/09 al 4/10                                                                  

 

                                                                      

                     PROGRAMMA DI VIAGGIO
1° giorno : Arrivo  individuale  a Madrid .Trasferimento libero in hotel 4*a Madrid e pernottamento.
Cavino Logroño-una-de-las-etapas-del-Cavino
2° giorno: Prima colazione in hotel. Incontro con il gruppo e trasferimento in bus da Madrid a Logroño. Cena di benvenuto nella famosa C/Laurel. Pernottamento in hotel Carlton Rioja a Logroño.
giorno: Logroño-Navarrete 13 Km – Colazione in hotel. La prima tappa del Cammino di Santiago attraversa una terra di tradizione e storia, testimonianza del passato e del presente del percorso giacobino e della viticultura spagnola. La giornata inizia nel cuore di Logroño, fuori dalla capitale, passando sotto la Puerta del Camino,  lasciandosi alle spalle la bellezza del centro storico, le chiese di Santa Maria del Palacio o Santiago el Real:dopo una breve ma impegnativa salita, si raggiunge  Alto, da dove si gode una vista privilegiata. Da qui si scende a Navarrete, separato dalla strada da una recinzione che i pellegrini hanno decorato  per anni con molte croci di legno. Visita della cantina David Moreno (O.D. Rioja) e  pranzo con menù tipico. Trasferimento in bus a Burgos, città monumentale coronata dalla  famosa cattedrale gotica. Pernottamento in Hotel Palace Blasones.
4° giorno: Burgos-Tardajos 11.5 Km – Colazione in hotel. Si lascia Burgos a piedi verso  le rive del fiume Arlanzón in direzione della città di Villalbilla costeggiando il torrente Molinar fino a raggiungere il viadotto di Arlanzón: si attraversa  il fiume e si raggiunge  Tardajos,  Da qui , in bus, si raggiungeranno le cantine più spettacolari di El Cavino, le Bodegas Portia. Visita  e degustazione di cibo a base di agnello tipico della zona. Pernottamento in Hotel Marques de la Ensenada a Valladolid.
5° giorno: Villafranca del Duero-Toro 15 Km – Colazione in hotel .La terza tappa del prevede un percorso attraverso uno dei paesaggi più belli nella zona  di Santiago, sul Camino del Levante, fino  alla straordinaria città di Toro, che dà il nome alla denominazione di origine controllata e alla maggior varietà autoctona dei loro vini; Tinta de Toro. La tappa termina quando si attraversa il Puente Mayor e si comincia a godere il meraviglioso patrimonio artistico della città. Visita guidata al Museo del vino Pagos del Rey (O.D. Toro) e pranzo  con cucina tipica del luogo in un ex granaio castigliano del XVIII secolo restaurato. Pernottamento in Hotel Bierzo Plaza Aroi a Ponferrada (Leon).
6° giorno: Ponferrada-Cacabelos 15 Km – Colazione in hotel. La tappa per raggiungere  il Bierzo inizia a Ponferrada, in particolare, in un luogo magico e pieno di storia: il Castello del Temple. I  primi chilometri  si svolgono lungo le rive del Sil fino ad addentrarsi nel cuore della regione dove si incontra la  Mencia principale varietà rossa di vite a denominazione di origine controllata, con la quale vengono prodotti , vini potenti, vellutati e fruttati. Il  percorso continua a Fuentes Nuevas fino a  Camponaraya. Da qui attraversando il fiume si raggiungono  le prime cantine della zona, fino a  Cacabelos. Dopo aver attraversato il moderno edificio del Consiglio di regolamentazione della O.D. Bierzo, si raggiunge il  villaggio.Visita di Bodegas Godelia (O.D. Bierzo) e  degustazione di prodotti tipici Bercianos. Pernottamento in Hotel Oca Augas Santas Balenario a Panton. Nel centro termale dell’hotel é previsto un  circuito  il secondo giorno.

El Cavino la rioja
7°giorno: Pineiro-Belesar 14 Km –
Colazione in hotel. Questa tappa ci porta alla scoperta della Galizia, terra di magia, formaggi, torta di olive, campi verdi, ottima carne e frutti di mare e, naturalmente, vino. Di fama mondiale in questa zona sono i vini bianchi, Rias Baixas e Ribeiro, altri O.D. Si parte quindi da Pineiro  verso  Camino Grande. Il percorso si snoda lungo le rive del Miño, ed a questo punto si incontra uno dei paesaggi più spettacolari nella geografia iberica; sulla sponda del fiume chiamato O Cabo de O Mundo. Da qui a Belesar cominciano ad apparire alcuni dei paesaggi che rimarranno impressi nella nostra memoria per sempre. Coloro che hanno dato nome a l’arte di coltivare e raccogliere le uve in questo settore; la viticoltura eroica. vigneti terrazzati distribuiti o terrazze, per salvare la pendenza (che può arrivare fino al 100%).Visita guidata ad Adegas e ai  Vigneti (Ribeira Sacra O.D.), degustazione di vini e pranzo in cantina. Nel pomeriggio entrata il circuito termale Spa. Pernottamento in Hotel Oca Augas Santas Balenario a Panton.
santiago-de-compostela

8° giorno: Lavacolla-Santiago de Copostela 10 Km Colazione in hotel.  Attraversando il famoso flusso di Lavacolla, dove la tradizione dice che i pellegrini si devono lavare per l’ ingresso alla città , si fanno gli ultimi chilometri prima di entrare a Santiago. La tappa è iniziata con la salita al Monte do Gozo , attraverso Vilamaior e San Marcos, costeggiando il monumento eretto nel 1993 da cui si contempla per la prima volta, Santiago de Compostela e le  torri della cattedrale.Da qui, si scende verso la città,  attraverso il quartiere di San Lazaro, per raggiungere il centro storico e la famosa  Plaza del Obradoiro per ammirare e visitare la Cattedrale. Pranzo a  Santiago . Cena con degustazione di Rias Baixas Albariño Adega Moraima. Pernottamento al Parador de los Reyes Catolicos .
9° giorno: Colazione in hotel. Trasferimento a Madrid e pernottamento in hotel 4 stelle .
10° giorno: Prima colazione in hotel e trasferimento libero in aeroporto e rientro individuale in Italia

La quota a persona comprende:
√ 2 notti a Madrid (1 in andata 1 in ritorno) in hotel 4* in camera doppia in b/b

√ Trasferimento da Madrid a Logroño a/r
  √ 7 notti in pernottamento e prima colazione negli alberghi presenti nel programma
√ Pranzi tipici nelle cantine visitate
√ Cene del primo e dell’ultimo giorno
  √ Visite alle cantine e degustazione dei loro vini.
 √ Tutti i viaggi in autobus tra le diverse località in cui si sviluppa il Cavino
√ Assicurazione di viaggio
NON comprende: volo dall’Italia a Madrid a/r, i pranzi e le cene non incluse nel programma,
gli extra e le bevande.
Quota gestione pratica a persona  € 35
RICHIEDETECI LE QUOTAZIONI MIGLIORI
DEI VOLI DA MILANO
O DA ALTRE CITTA’ PER MADRID

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: