Azzorre, tour classico di 3 isole in una settimana

IL MEGLIO DELLE MAGNIFICHE ISOLE AZZORRE,  CONCENTRATO IN UNA SETTIMANA,
PER SCOPRIRE IL MEGLIO DELLE 3 ISOLE PIU’ CONOSCIUTE. pico-azzorre

 FLY & DRIVE DI 8 GIORNI – 7 NOTTI

  • Volo Milano-Lisbona-Terceira
  • noleggio auto a Terceira
  • 2 notti a Terceira in hotel 3* in pernottamento e prima colazione
  • volo Terceira – Faial
  • noleggio auto a Faial
  • 2 notti a Faial in hotel 3* in pernottamento e prima colazione
  • volo Faial – Sao Miguel
  • noleggio auto a Sao Miguel
  • 3 notti a Sao Miguel in hotel 3* in  pernottamento e prima colazione
  • volo Sao Miguel-Lisbona-Milano

√L’itinerario è suscettibile di modifiche in base all’operativo e disponibilità dei voli.

Quota per persona in doppia Ottobre/Maggio: da € 790 (escluso Natale/Capodanno)
Quota per persona in doppia a Giugno  e Settembre: da € 930
Quota per persona in doppia a Luglio: da € 1030
Quota per persona in doppia ad Agosto: da € 1180

√ Le quote sono calcolate in base a tariffe aeree emesse con un buon anticipo di tempo,
per le partenze sotto data i costi potranno essere più elevati.

La quota non include: le tasse aeroportuali circa € 180/190 a persona, i pasti, le bevande, benzina e assicurazioni facoltative,  gli extra e tutto quanto  non indicato  come incluso- Quota gestione pratica  € 35 a persona – assicurazione € 28/43 a persona

sao miguel-azzorrefayal-azzorre-verdiPossibilità di partenza da altre città italiane. Quote su richiesta

TERCEIRA: l’isola è lunga 29 km, larga 18 km, con un perimetro di 90 km. La popolazione di Terceira si concentra sulla costa, piena di pittoreschi borghi di pescatori, spiagge e rocce laviche. A nord la costa è rocciosa mentre l’entroterra è caratterizzato da boschi e vigneti, una vera e propria è una riserva naturale.
FAYAL: una delle tre soprannominate “isole del triangolo”, assieme a quella di São Jorge e alla vicina isola di Pico dalla quale è separata dal Canale di Faial, uno stretto braccio di mare con circa 8 km di larghezza. Il nome di Faial viene probabilmente dal fatto che ci sono molti faggi, ma nessun’altra isola può vantare le enormi siepi di ortensie, di varie tonalità di azzurro, che contornano le case, dividono i terreni, ornano le strade, e che spiegano perché viene chiamata Isola Azzurra.
SAO MIGUEL: Soprannominata “isola verde”: uscendo dalla capitale si va incontro alla vera natura. Quest’isola montagnosa, composta da due massicci vulcanici separati da una cordigliera centrale di bassa altezza, ha come punto più alto il Pico da Vara a 1.105 m, situato nel massiccio orientale.

sao miguel-azzorre-lagopico-azzorre-vulcano

 

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: