Ponti di primavera a Mosca

Mosca e San Pietroburgo con tour di gruppo

7 giorni/6 notti
PONTE DI PASQUA  dal 14 al 20 aprile 2017
Quota da € 1.598 a persona
PONTE DEL 25 APRILE  dal 25 aprile al 1 maggio 2017
Quota da € 1.498 a persona
PONTE DI GIUGNO dal 2 all’8 giugno 2017
Quota da € 1.578 a persona
NOTTI BIANCHE  dal 23 al 29 giugno 2017
Quota da € 1.877 a persona
SETTIMANA dal 14 al 20 luglio  e dal 28 luglio al 3 agosto 2017
Quota da € 1.647 a persona
SETTIMANA  dal 11 al 17 agosto e dal 25 agosto al 31 agosto 2017
Quota da € 1.647 a persona
SETTIMANA dal 8 settembre al 14 settembre 2017
Quota da € 1.647 a persona
PROGRAMMA:

Primo giorno: volo dall’Italia ed arrivo a Mosca. Partenza dall’Italia con volo di linea per Mosca. All’arrivo incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. Mosca è la capitale nonché il principale centro economico e finanziario della Federazione Russa. La citta’ fu fondata nell’anno 1147 da Juriy Dolgorukiy. I turisti che vi giungono restano sorpresi della ricchezza e della varietà architettonica che essa offre. Durante questo viaggio avrete la possibilita` di ammirare la maestosita` della Piazza Rossa, di passeggiare lungo la Stary Arbat, di fotografare il Cremlino e la Cattedrale di San Basilio. Tra le escursioni facoltative e` anche possibile la visita alla Lavra di San Sergio ed il tour per le piu` belle fermate metro di Mosca.
Secondo giorno: city tour, convento Novodeviciy e Cremlino di Mosca. Prima colazione in hotel. Tour panoramico di Mosca con soste presso la piazza centrale di Mosca e di tutta la Russia: la piazza Rossa, il Teatro Bolshoy, uno dei più celebri e blasonati templi del balletto classico mondiale, la via Tverskaya, grande arteria commerciale, l’anello dei viali, sosta al Belvedere sulla cosiddetta Collina dei Passeri nei pressi della celebre Universita’ Statale di Lomonosov per godere di una magnifica veduta, in seguito visita del convento Novodeviciy risalente al XVI secolo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Cremlino (territorio e cattedrale principale). Il Cremlino di Mosca, è una cittadella fortificata che si trova nel centro storico della città di Mosca sulla collina Borovickiy. È la parte più antica della città ed uno dei più importanti complessi artistici e storici della nazione. Ritorno in hotel, cena e pernottamento.
Terzo giorno: escursioni facoltative, Sergiev Posad o Arbat e metropolitana di Mosca. Prima colazione in hotel. Giornata libera. Consigliamo come escursioni facoltative Serghiev Posad (Lavra di San Sergio, territorio e cattedrali) o la passeggiata per Stary Arbat (strada simbolo per eccellenza dell’ottocento “bohemienne” tra i suoi innumerevoli caffè, ristoranti e negozi di souvenir) combinata alla visita della Metropolitana, considerata a ragione un vero e proprio museo sotterraneo per la ricchezza architettonico-artistica delle sue stazioni, richiamo del trionfalismo di staliniana memoria. Il monastero della Trinità di San Sergio (Lavra) è il più importante monastero e centro spirituale della Chiesa ortodossa russa. È situato nella città di Sergiev Posad, circa 70 km a nord-est di Mosca, sulla strada che collega la capitale russa con Jaroslavll, e fa parte dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Cena e pernottamento in hotel.san-pietroburgoQuarto giorno: Prima colazione in albergo..Mattinata libera. Incontro con la guida parlante in italiano e transfer alla stazione ferroviaria. Partenza con treno veloce Sapsan per San Pietroburgo, in  seconda classe. Arrivo a San Pietroburgo, incontro con la guida e transfer in hotel. Cena e pernottamento. San Pietroburgo e` considerata la capitale culturale della Russia, grazie alle sue strade e monumenti “imperiali”: La Prospettiva Nevskij, la Piazza Ostrovskij con la statua di Katerina II, le Cattedrali della Madonna di Kazan e del Cristo Salvatore sul Sangue Versato, la Basilica di Sant’ Isacco e ancora il Teatro di prosa di Alessandro, la Piazza delle Arti, l’Ammiragliato, la Piazza del Senato dove si erge la statua equestre “Cavaliere di Bronzo” di Pietro il Grande, il Campo di Marte e i Giardini D’Estate.
Quinto giorno: city tour, Fortezza di Pietro e Paolo, Ermitage. Prima colazione in hotel. Tour panoramico di San Pietroburgo con soste presso la piazza di Sant`Isacco, la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato che fu eretta sul luogo dove venne ucciso lo zar Alessandro II di Russia, la piazza delle Arti che deve il proprio nome ai numerosi musei e teatri che vi si affacciano, l’incrociatore Aurora divenuto un museo galleggiante, la Nevsky Prospekt, la cattedrale di Smolny, costruita su progetto di Bartolomeo Rastrelli ed infine il Campo di Marte. In seguito visita alla Fortezza di Pietro e Paolo edificata a partire dal 1703 su progetto dall’architetto Domenico Trezzini. Visita dell’Ermitage, una delle più importanti collezioni d’arte del mondo; l’edificio in origine faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov, fino al 1917, anno dell’inizio della Rivoluzione d’Ottobre. Ritorno in hotel, cena e pernottamento.
Sesto giorno:escursioni facoltative nelle residenza estive degli Zar, Pushkin Peterhof e Pavlovsk. Prima colazione in hotel. Giornata libera. Consigliamo come escursioni facoltative le residenze estive degli zar: Pushkin, Peterhof, Pavlovsk (palazzo e parco di Paolo Primo). A Pushkin potrete visitare il Palazzo di Caterina La Grande dove e’ custodita la celeberrima Sala d’Ambra e passeggare nel magnifico Parco del Palazzo. Il palazzo di Caterina è stata la residenza estiva degli zar di Russia, nella città di Tsarskoye Selo. Alexander Pushkin trascorse la sua giovinezza in questo paese, e la tipica archittura delle costruzioni ed i paesaggi dei parchi sono stati una delle sorgenti di ispirazione per i suoi poemi. Peterhoff e’ stata la residenza estiva di Pietro il Grande, sul Golfo di Finlandia. Visiterete del parco dove ammirerete il Gran Palazzo (in esterno), il Palazzo Monplaisir ed il complesso scultoreo. Passeggiando tra gli splendidi giardini, si puo’ assistere ai fantasiosi giochi d’acqua delle famose fontane.Cena e pernottamento in hotel.
Settimo giorno: Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di San Pietroburgo : partenza con volo di linea per l’Italia.

La quota a persona comprende:

√ il volo di linea da e per l’Italia comprese le tasse aeroportuali, tutti i trasferimenti in Russia
√l a sistemazione in hotel 4 stelle centrale in mezza pensione, camere doppie con servizi privati
√ tutte le escursioni indicate con accompagnatore /guida in lingua Italiana, visite ed ingressi come da programma
√ il trasferimento da Mosca a San Pietroburgo con treni Alta Velocità, posti riservati di 2° classe
√ Visto con assicurazione inclusa e tasse consolari.
NON comprende: i pranzi, le bevande, gli extra personali, le escursioni facoltative e quanto non espressamente indicato nel programma. Quota gestione pratica a persona € 40
Su richiesta: supplemento viaggio da Mosca a San Pietroburgo in 1° classe, sistemazione in singola ed escursioni facoltative:
Assicurazione per over 65 anni € 16 a persona.
IMPORTANTE: Per il visto sono necessari almeno 15 giorni lavorativi, dopo aver compilato i moduli necessari. Il passaporto deve avere una scadenza di almeno 6 mesi dalla data dell’effettuazione del viaggio.

Richiedi un preventivo personalizzato:

Il tuo nome (richiesto) La tua email (richiesta)
Trattamento Telefono
Dal Al
Numero adulti:    
Numero bambini: Età bambini (es: 3-5-11)
Numero camere: Sistemazione:

Città di partenza

Richieste particolari

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: