Costa de la Luz e Andalusia per inseguire l’estate

In settembre ed in ottobre, in Costa de La Luz l’estate continua infatti la temperatura in media in settembre è di 29° gradi, in ottobre di 27°. La temperatura dell’acqua raggiunge il massimo stagionale di 23°in settembre e di 22° in ottobre. Le immense spiagge e gli alberghi non hanno la folla di agosto, ma i servizi ed il trattamento sono completi come in altissima stagione, mentre i prezzi, al contrario, sono moderati in rapporto all’alta gamma dei trattamenti. Interessante il pacchetto a Mazagon e a Matalascañas ai confini del grande Parco nazionale della Doñana, ultima foresta ed ambiente naturale preservato di tutt’Europa. La sua visita, completata da una navigazione sul Guadalquivir ed una scappata a Sanlucar di Barrameda sull’ampio estuario del maggior fiume navigabile della Spagna, sono da non perdere. In alternativa, Isla Cristina con le sua ampie spiagge ed i grandi isolotti di sabbia che nascono e scompaiono con le maree in due nuovi e prestigiosi alberghi. Siamo al confine con il Portogallo ed un escursione lungo la Costa dell’Algarve a Faro è quasi obbligatoria. In ambedue le località è consigliabile anche una escursione a El Rocio, paese emblematico per l’atmosfera surreale che si respira tutto l’anno nei suoi monumenti, case e strade e dove a maggio si radunano i gitani di tutt’Europa per la loro grande festa: ‘’ Romeria’’. Il programma prevede anche una sosta in andata e ritorno a Siviglia e Cordoba per visitare due dei gioielli del connubio fra arte Araba e Cristiana.

Per saperne di più guarda  questa offerta per settembre e ottobre

 

 

Richiedi maggiori info:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Richiesta

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato: