Occupa la parte occidentale e parte di quella meridionale della penisola Iberica, confinando esclusivamente con la Spagna. Il territorio confinante è prevalentemente montuoso, per poi degradare verso l’Atlantico con distese collinose molto verdi e coltivate a vigneti.
Il clima è prettamente oceanico con inverni miti, ma ventosi e il resto dell’anno piacevolmente fresco a nord di Lisbona, caldo e ventilato verso il sud e l’Algarve.

Lisbona, la città che vale un viaggio! E’ una delle più belle Capitali Europee.

logoMUNDIAL

 L’albergo a Lisbona che ti fa sentire a casa!

I suoi quartieri storici sono una tappa obbligatoria per chi visita questa città. Il più famoso è il Barrio Alto: tipico e popolare, offre, nel contempo, un tocco di modernità con i suoi innumerevoli negozi, piccoli ristoranti e bar, camminando lungo le sue strade, viuzze e vicoli. E’ un quartiere ricco di attrattive che coniuga la modernità con il passato e la traduzione più genuina. Dal Barrio Alto si discende verso il quartiere di Chiado, quartire di artisti, teatri, scuole d’arte. Con il confinante quartiere del Carmo, ricco di di edifici storici si attraversa la parte della città vecchia più ricca di reperti storici di grande interessa d’epoca romana, medievale, rinascimentale e barocca. Da questo quartiere si sale alla Baixa con l’Elevator di Santa Justa, costruito da più di un secolo da un allievo di Gustav Eiffel  che vi porterà in vetta alla Baixa Pombalina da dove si potrà ammirare uno dei panorami più unici della città Lusitana. Ridiscesi nella Baixa bassa si attraversa un quartiere ricco di negozi di ogni genere, fino a raggiungere la Piazza do Rossio sulle rive del fiume Tago. Verso nord si apre la grande passeggiata di Lisbona ricca di negozi di shopping internazionale fra le più vive e frequentate della città. Fra le altre attrattive l’imponente Monastero di S.Vicente de Fora, edificato dopo la cacciata dei Mori dalla città, il ‘’ mercatino delle pulci’’ chiamato La Feira da Ladra (da martedì a sabato), La casa dei Picchi, in stile manuelino, il Monastero dos Jeronimos nella grandiosa Praca do Imperio, oggi adibito a Musei della nautica e dell’archeologia. La chiesa di Santa Maria di Belem con le splendide vetrate e la luminosità straordinaria delle sue navate, dove si trovano le spoglie del navigatore Vasco da Gama e del poeta Luis de Camoes. In questo quartiere si trova la famosa Torre di Belem, costituita da un vero e proprio baluardo internazionale direttamente sulle rive del Tago. Altro simbolo di Lisbona è il grande Parco das Nazione, simbolo della Lisbona contemporanea: comprendel’area adibita all’esposizione Mondiale del 1998 sul Tago dinanzi all’imponente ponte Vasco da Gama il più lungo d’Europa ed il quinto al mondo, rappresentano per la città un grande polmone verde,ricco di bar,ristoranti,negozi e luoghi di ritrovo all’aperto. In un viaggio a Lisbona non si può trascurare la visita con rapide escursioni in giornata a Sintra città patrimonio mondiale dell’umanità, Cascais splendida cittadina sull’oceano, il borgo medievale di Obidos e la zona di Setubal, uno dei luoghi più belli del Portogallo.

I collegamenti ferroviari con la Spagna sono assicurati con un trenhotel giornaliero notturno (poltrone super reclinabili e cabine letto/ristorante bar) da Madrid e da San Sebastian. Da Espressi internazionali da Vigo a Porto con treni diurni pluri-giornalieri.
La linea principale interna collega Porto con Faro in Algarve, passando da Lisbona con treni Alfa Pendular Alta Velocità con servizio ristorante/bar, posti riservati. Le altre città sono collegate con Inter regionali con Porto e con Lisbona.
Voli giornalieri collegano l’Italia con Lisbona e Porto: l’Algarve si raggiunge attraverso l’aeroporto di Faro con cambio a Lisbona.
La rete autostradale e regionale è buona e collega, con comodità, quasi tutti i centri del paese.

Clicca sulle foto qui sotto per scoprire le nostre offerte di viaggio

Lascia un Commento